linux user group brescia

immagine del castello

11/06/99 - Come utilizzare Linux per uso personale


Linux: i software per la grafica pittorica e i filtri disponibili per il fotoritocco - Formati grafici supportati da linux(Matteo Ratto) Il seguente intervento cercherà di presentare il sistema Linux come stazione grafica, utilizzata in svariati campi quali ad esempio la progettazione CAD, il fotoritocco, desktop publishing e modellazione.

Perchè Linux come stazione grafica?
Linux si propone come ottimo sistema operativo di rete, ma dimostra di avere discrete possibilità di diffondersi anche nel campo della grafica. Esistono numerosi software che dimostrano come Linux possa essere utilizzato come stazione grafica di alto livello, decisamente compatibile con i formati già presenti sul mercato e introducendo nuove caratteristiche che lo rendono competitivo ad altri sistemi maggiormenti diffusi.

In quali campi può essere sfruttato Linux?
Linux può essere utilizzato in numerosi campi, che spaziano dal semplice bitmap all'editing video :

  • 2D and 3D graphics libraries - for programming development
  • 3D - modelling, illuminating and rendering 3D objects and scenes
  • Bitmap oriented - graphics manipulation software
  • Cad - software and misc.
  • Fonts - font related packages
  • Image manipulation and converters - for desktop publishing, bitmap and vector file formats
  • Image viewers - utils
  • Scanning software and drivers - resources
  • Vector oriented - graphics manipulation packages
  • Video and TV tools - digital video tools, apps, misc, TV tuning software

Alcuni nomi dei software più diffusi nei campi:

- Image manipulation and converters - related material

  • Gifsicle - a command-line program for manipulating GIF image files
  • Hermes - a pixel format conversion library that is designed to run as the backbone of graphics libraries. It will allow you to write code that supports any pixel format and convert it to any other pixel format thus making it runnable on any screen depth.
  • ImageMagick - A package for display and interactive manipulation of images for the X WindowSystem.
  • transgif - This little X11 application is intended to manipulate transparency of gif images, especially for web usage.

- Bitmap oriented

  • #GIMP - A freely distributed piece of software suitable for such tasks as photo retouching, image composition and image authoring.
  • XITE - consists of display programs with image widget and graphical user interface as well as command line programs such as those for image analysis, filtering, texture estimation, logical operation, convolution and more..

- Vector oriented - related stuff

  • Gilt - vector drawing program for Linux based on Gimp philosophy
  • GYVE - 'the GNU Yellow Vector Editor' - A vector-based drawing program in the spirit of Adobe Illustrator and Corel Draw.
  • KIllustrator - freely available vector-based drawing application for the K Desktop Environment similiar to Corel Draw or AdobeIllustrator.
  • Sketch - An interactive drawing program for Linux similar to XFig or tgif. Its user interface resembles those found in Windows programs such as Corel Draw or Adobe Illustrator.
  • Tgif - an Xlib based interactive 2-D drawing tool under X11. It has the additional benefit of being sort of a web-browser. That is, you can fetch drawings from a web server with it, and you can make objects in your picture into hotlinks to other parts of the drawing, or to other drawings accessible via http.

In particolare per la grafica 2D e il fotoritocco: GIMP
[ http://www.gimp.org ]

- What's GIMP?

  • GIMP e' l'acronimo di GNU Image Manipulation Program
  • sviluppatto sotto X11 e piattaforme unix, con due progetti di porting su sistemi a 32 bit
  • semplice programma di composizione grafica e rendering 2D
  • complesso software di fotoritocco
  • sistema di batch-processing per conversioni della maggior parte dei formati esistenti

- Features:

  • interfaccia grafica ispirata al Photoshop
  • layers channels
  • undo/redo multipli (limitati solo dalla spazio fisico)
  • plug-ins (aggiunta di: formati - effetti - funzioni grafiche)
  • DATABASE PROCEDURALE per richiesta operazioni interne da parte di script e plug-in
  • scripting molto evoluto (filtri + effetti grafici)
  • nessun limite nel caricamento di immagini
  • customizzazione di "brushes" e "patterns"

- Aspettivi positivi per un Web Designer:

  • esportazione ottimizzata per gif - jpg
  • scripting per la creazione di animazioni
  • supporto formati particolari (es: Macromedia Flash (da Aprile esiste il porting sotto Linux)
  • utilizzo di background trasparenti e palette ottimizzate per i browsers
  • innumerevoli filtri e plug-ins (per la maggior parte distribuiti come Open Source)

Alcuni dei filtri più diffusi già integrati: animation - artistic - blur - color - combine - cryptographic - distrot
edge detect - enhance - glass effect - light effects - map - noise - render

In particolare per la grafica vettoriale, esiste TGif:
[ http://http://bourbon.cs.umd.edu:8001/tgif/ ]

- What's TGif?

  • applicazione grafica vettoriale in 2D
  • sviluppatto sotto X11 e piattaforme unix

- Features:

  • interfaccia ispirata a TopDraw (programma shareware per sistemi Microsoft)
  • possibilità di eleborazione su pagine differenti
  • selezione multipla sugli oggetti e relativo accesso agli attributi
  • attributi multipli per ogni singolo oggetto
  • importazione oggetti XBM, XPM, GIF, EPS e tutti i formati per cui esistano dei filtri
  • salvataggio nei formati: OBJ (formato proprietario), PDF, GIF/ISMAP, ASCII, HTML, TIFF (per DOS/Win), Encapsulated Postscript, XBM, XPM.