linux user group brescia

immagine del castello

11/06/99 - Come utilizzare Linux per uso personale

Definizione di un percorso di crescita. Questo intervento ha lo scopo di fornire una traccia all'utente novizio che volgia avvicinarsi a Linux.

La scelta della distribuzione
Le principali distribuzioni hanno un sistema di installazione guidato sufficientemente semplice ed intuitivo.
A prescindere dalla distribuzione, forse i due passi più "difficili" per un neofita rimangono il partizionamento del disco e l'installazione del Loader del sistema operativo.
In realtà alcune distribuzioni offrono la possibilità di installare Linux direttamente su una partizione Windows o DOS, oppure offrono la possibilità di utilizzare una versione "live" contenuta sul CD-ROM; purtroppo, per un utilizzo serio, entrambe le soluzioni sono limitative e inefficienti.
Per quanto riguarda la disponibilità del software, tutte le distribuzioni offrono numerosi programmi, oltre ovviamente alla possibilità di "scaricarne" di nuovi; in particolare in questo caso le distribuzioni si possono "differenziare" in base al tipo di pacchetti: RPM (RedHat, Caldera, SuSE, Mandrake), DEB (Debian) o TGZ (Slackware).
Sul fronte dell'aderenza allo "spirito" OpenSource, va detto che solo la Debian può "vantarsi" di avere contribuito attivamente alla definizione della licenza GPL e di essere pienamente conforme a tale licenza.

La documentazione
Ad una prima analisi, può sembrare che Linux sia carente di documentazione (anche se oramai esistono numerosi libri sull'argomento), in realtà (e qui si può riscontrare l'eredità Unix) è ricchissimo di documentazione:

  • manuali d'installazione e d'uso
  • pagine di manuale (coprono i comandi utente, i comandi dell'amministratore, le funzioni di sistema, le funzioni C, la sinstassi dei file di configurazione, ...)
  • howto (i "bigini" per risolvere problemi specifici)
  • faq (le domande più frequenti con la relativa risposta)
  • documenti del progetto LDP (Linux Documentation Project) con alcune traduzioni
  • appunti di Linux (eccezionale opera "nostrana")
  • guide e help in linea di programmi KDE e GNOME

Come chiedere aiuto
Uno dei riferimenti a livello italiano per ottenere informazioni o supporto per il mondo Linux è rappresentato dal newsgroup, dal PLUTO e dall'ILS.
A livello locale, vi possono essere invece dei gruppi di appassionati riuniti attorno ai LUG.